lesioninervose

< Nervi del Collo 01

Nervo Toracico Lungo o Nervo di Bell

Nervo motore (C5-C7); innerva il m. dentato anteriore.

Cenni anatomici: nasce immediatamente dopo che le radici C5-C7 del plesso brachiale fuoriescono dai forami vertebrali. Decorre posteriormente e profondamente a tutto il plesso brachiale e si porta verso il basso verso il muscolo grande dentato che innerva.

Lesione: questa può essere dovuta sia per eventi traumatici, come nelle lesioni più complesse del plesso brachiale, sia per fenomeni compressivo-irritativi spesso osservati dopo sforzi che coinvolgono la spalla (trasporto di pesi, maneggiare pesanti martelli o asce, o body-building). Riportate anche lesioni accidentali dopo interventi chirurgici per svuotamento di linfonodi ascellari.
La lesione di questo nervo porta al tipico quadro di “scapola alata”.

Trattamento: nelle forme irritativo – compressive, la sospensione dell’attività lavorativa o sportiva il cui eccesso ha causato la paralisi, porta solitamente al recupero completo. Quando invece associata alla lesione di altri nervi (plesso brachiale), invece rappresenta un segno sfavorevole di lesione nervosa intraforaminale e quindi non riparabile.
I trattamenti palliativi consistono nelle forme più lievi nell’ancoraggio della scapola paretica a quella sana con fasce o tendini, mentre nelle forme più severe si esegue un ancoraggio dinamico con una porzione del muscolo gran dorsale.

NB: queste pagine contengono solo cenni semplificati degli argomenti esposti e pertanto non possono e non devono essere utilizzate come strumento di auto-diagnosi e soprattutto non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto-medico paziente.